Come Creare Un Dvd Con Pił Filmati


Scritta da quinol il 15-01-2005

Creazione di un dvd (e relativo authoring) contenente pił filmati con Nero Vision 2


Guida all'encoding ed authoring di un dvd-video contenente piu' filmati.

La presente guida vuole essere un breve vademecum per creare un dvd-video in cui inserire piu'filmati.
Per effettuare le operazioni necessarie ,ci serviremo di un unico software , Nero Vision 2 .
Al momento la guida utilizzerà esclusivamente questa suite di programmi della Nero (ex Ahead) , ma è previsto un prossimo ampliamento per Tmpg enc + Tmpg DVD Author....quindi ritornate spesso a visitare la sezione new_smileyb.gif
Premessa : attualmente all'acquisto di un masterizzatore DVD è abbinata generalmente la suite di Nero ,ormai giunta alla versione 6.3.xxx piuttosto stabile ed aggiornabile alla versione compatibile al SP2 di Windows XP : non esistendo programmi free (almeno per il momento affidabili e/o completi per l'authoring DVD ,e dovendo utilizzare un encoder mpeg2 (di cui non esistono versioni free affidabili o quantomeno veloci) , abbiamo preferito utilizzare Nero Vision 2 che li incorpora entrambi.
Il software necessario al nostro encoding - authoring è comunque scaricabile in versione trial dal sito www.nero.com , potremo acquistarlo poi se saremo soddisfatti del lavoro finale.
Inutile dire che sul vostro PC devono essere presenti anche i codec necessari alla decodifica dei filmati di input, un buon pacchetto con tutti i codecs ufficiali e stabili lo trovate nella sezione .download

1-CREAZIONE DEL PROGETTO
UNA LIMITAZIONE CHE HANNO I PROGRAMMI DI AUTHORING DVD E'QUELLA DI CREARE UN PROGETTO UTILIZZANDO FILMATI ENCODATI CON FRAMERATE UGUALE,DOVREMO QUINDI ESSERE SICURI DI AVERE LO STESSO FRAMERATE IN OGNI VIDEOCLIP CHE VOGLIAMO AGGIUNGERE AL PROGETTO (O 25 FPS O 29,97 FPS) PER EVITARE CHE IN FASE DI AUTHORING COMPAIANO MESSAGGI DI ERRORE O ASINCRONISMI ORMAI ARCINOTI IN FASE DI LETTURA DOPO L'AUTHORING.COME FARE? BASTA DARE UNA OCCHIATA AL FILMATO CON VIRTUALDUB E VERIFICHIAMO VELOCEMENTE IL NOSTRO FRAMERATE.
E' POSSIBILE COMUNQUE TRASFORMARE (PER I PIU' TENACI) UN FILM NTSC IN UN VIDEO PAL SEGUENDO QUANTO SCRITTO IN QUESTA PRECEDENTE guida


Apriamo (lo avrete già installato spero new_smileyb.gif ) il programma Nero e scegliamo l'opzione "Crea DVD-Video" come in figura
user posted image
clicchiamo su "Avanti" e comparirà la finestra di scelta sotto :
user posted image
Perfetto, ora la nuova schermata che ci si propone è quella col menù di scelta 1 in cui dovremo selezionare mano a mano i filmati che vogliamo includere nel DVD : allo scopo mi sono servito di 3 spezzoni ricavati dal film La bottega del barbiere, piuttosto brevi per velocizzare la scrittura della guida new_smileyb.gif . Al punto 2 sono evidenziati i filmati che voglio includere ; a questo punto cliccando su "avanti" compare la schermata seguente:
user posted image
a sinistra sono visualizzati in sequenza i filmati che abbiamo scelto ,con corrispondente caratteristica video che avranno dopo l'encoding, ora dovremo fare una piccola verifica delle opzioni di encoding cliccando sul tasto 3 "Piu'" ci compare una ulteriore selezione di pulsanti tra cui sceglieremo 4 "Opzioni video": abbiamo due scelte da fare ora, piuttosto importanti ,vediamo quali in figura
user posted image
scegliamo lo standard in cui saranno encodati i nostri filmati, PAL se i clip hanno framerate 25 fps , oppure NTSC se i filmati hanno framerate 29,97 fps (ho spiegato prima perchè) . ora clicchiamo sulla linguetta DVD-Video in alto , apparirà il secondo menù di opzioni
user posted image
in cui lasceremo invariata quella sulle proporzioni ("Automatico") , selezioniamo al punto 6 sempre "Automatico" , in "Modo codifica" lasciamo selezionata l'opzione come al punto 7 ;ora apro una piccola parentesi per spiegare due cosette .

LA QUALITA' DI CONVERSIONE LA LASCIAMO IN AUTOMATICO PERCHE' A SECONDA DEL NUMERO DI FILMATI CHE NOI IMMETTIAMO NEL PROGETTO, IL SOFTWARE CALCOLERA' IN AUTOMATICO IL BITRATE DA UTILIZZARE PER L'ENCODING (PIU' ALTO SARA' PIU' ALTA SARA' LA DIMENSIONE DEL FILE) ,IN MODO DA NON OLTREPASSARE LA CAPACITà MASSIMA CONSENTITA DALLA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI MASTERIZZATORI DVD ,CIOE' 4,3 GIGABYTE. SE ABBIAMO A DISPOSIZIONE UN MASTERIZZATORE DI NUOVA GENERAZIONE (DOUBLE LAYER)CHE PERMETTE DI UTILIZZARE SUPPORTI DA 8,5 GIGABYTE ,TANTO MEGLIO ,LA QUALITA' FINALE SARA'CALCOLATA ED ENCODATA CON BITRATE PIU' ALTO. PER VERIFICARE CIO' HO FATTO UNA PROVA CHE MI H DATO IL SEGUENTE MESSAGGIO
user posted image
ALTRA COSA CHE MI PREME SOTTOLINEARE E' CHE E' POSSIBILE SELEZIONARE IL FORMATO AUDIO DI USCITA OVVIAMENTE DVD COMPATIBILE.

Chiusa la parentesi , avviamoci alla schermata successiva,da cui potremo decidere il layout del menù indi vediamo la figura sotto :
user posted image
il menù a destra al punto 8 è quello (anche se non troppo sofisticato) che ci permette di agire in editing sul menù ,di cui avremo una preview a sinistra .Un consiglio, lasciamolo il più semplice possibile per evitare un appesantimento in fase di authoring. Una volta scelto il vostro menù personalizzato passiamo alla fase successiva cliccando su "Avanti"
user posted image
Questa è la fase in cui decidiamo dove masterizzare il nostro dvd , al punto 9 abbiamo il menù di scelta ,possiamo anche decidere di creare un progetto su HD e poi masterizzarlo in seguito . Nella finestra 10 abbiamo il riepilogo del nostro dvd finale, con i relativi parametri dei titoli immessi.
Siamo pronti? Bene, clicchiamo su "Scrivi" e avremo ,come in figura sotto, il processo in fase di avanzamento:
user posted image
Le due barre di scorrimento 11 mostrano il tempo rimanente ,il tempo trascorso : Lasciamo impostata la modalità "Normale" al punto 12 se vogliamo poter ancora lavorare al PC , altrimenti il sistema subirà un pauroso rallentamento .... Lo faremo durante la notte? bene ,allora spuntiamo la voce "Spegni al termine" . Ah , non dimenticatevi di inserire un DVD vuoto nel lettore senno' vi sveglierete con una parte di lavoro ancora da terminare.
Buon lavoro.

Scritta da Umbe per www.divxmania.it
Pagina stampata da Divxmania.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione.